I diversi oggetti presentati nel corso della mostra permetteranno di esplorare le possibilità aperte dalla stampa 3D professionale per il design e la produzione finale di oggetti unici. Verrà illustrato come questi strumenti avanzati di manifattura siano ora accessibili a tutti i designer grazie al prossimo arrivo sul mercato di nuove stampanti 3D, come la XFAB, prodotta dalla società veneta Digital Wax Systems (DWS). Per mettere alla prova le capacità della nuova XFAB, Growthobjects ha creato un nuovo design, Synthesis, che verrà stampato in 3D live, svelato e messo all’asta per beneficenza nella giornata conclusiva della mostra.

The different objects presented during the exhibit will give visitors the possibility of exploring the new options opened by professional 3D printing for design and production of unique final objects. These professional instruments are now accessible to more people than ever before thanks to the launch of a new generation of 3D printers, such as the XFAB, produced by Italian company Digital Wax Systems (DWS). To test the limits of the new XFAB, Growthobjects have created a new design, Synthesis, that will be 3D printed and auctioned off for charity in the final day of the exhibit.

Opere in mostra - Exhibited works

la nuova opera SYNTHESIS verrà realizzata live nel corso dell'evento
the new SYNTHESIS work will be created live during the event


HICONG

CONCETTO
Una ricerca applicata che si avventura a fondo nella creazione, utilizzo e materializzazione di geometrie naturali in 3D. Le abbiamo chiamate HICONG (High Complexity Natural Geometries), e l'unico modo possibile per realizzarle è attraverso le tecnologie di manifattura additiva. Lo studio nasce con l'obiettivo di mescolare il mondo frattale della natura con quello euclidiano della meccanica.

BACKGROUND
Perché le geometrie naturali sono così funzionali, così esteticamente attraenti e perfette per noi? Proprio per questo: perché sono basate sulle nostre stesse geometrie fondamentali. Dietro a tutte le geometrie naturali e inerenti al loro DNA e al loro sistema di replicazione, vi sono delle regole, regole matematiche che il Sig. Mandelbrot ha iniziato a scoprire negli anni '60 e ha chiamato FRATTALI.

APPROCCIO
Poiché appaiono simili a tutti i livelli d'ingrandimento, i frattali sono spesso considerati infinitamente complessi (in termini informali). Gli oggetti naturali che possono essere, fino a un certo punto, approssimati dai frattali includono le nuvole, le catene montuose, i fulmini, le linee costiere, i fiocchi di nece, diversi vegetali (cavolfiori e broccoli) e le colorazioni degli animali. Fino ad oggi i frattali sono stati usati per alcuni giochi, per studi accademici, in alcuni sistemi softweristici come la compressione dei file, come art digitale e non molto altro nel mondo tattile reale.

OBIETTIVO
La generazione computazionale delle complesse geometrie e le tecnologie di manifattura additiva ci permettono di imitare la natura nella creazione di oggetti complessi che erano precedentemente impossibili da disegnare e materializzare usando i processi tradizionali.

CONCEPT
An applied research that goes further in the creation, use, and materialization of 3D natural geometries. We named them: HICONG (High Complexity Natural Geometries), and the only way possible of manufacturing them is using the AM technologies.

BACKGROUND
Why are natural geometries so functional, so nice and so perfect for us? Just because of that, because they are made in same geometric way as ourselves. Behind all natural geometries, and inherent to their DNA and system of replication, there are rules, math rules, that Mr. Mandelbrot started to discover in the 60′s, and he called them FRACTALS.

APPROACH
Because they appear similar at all levels of magnification, fractals are often considered to be infinitely complex (in informal terms). Natural objects that are approximated by fractals to a degree include clouds, mountain ranges, lightning bolts, coastlines, snowflakes, various vegetables (cauliflower and broccoli), and animal coloration patterns. Until now, fractals were used basically for games, academic issues, in some punctual software systems (compression of files), for art on computers, and not much more in the real tactile world.

AIM
Thus, the computational generation of complex geometries and additive manufacturing technologies enables the imitation of nature with the creation of objects, which previously were impossible to be drawn and materialized through conventional processes.

SLICED SHELL

CONCETTO
La geometria naturale di una conchiglia come come ispirazione per un pendaglio.

DESIGN
"Morfogenesi" o generazione digitale delle complesse geometrie che formano gli strati alla base della manifattura additiva, in questo caso esplicata attraverso il processo di calco rapido.

PROCESS
La conchiglia è stata creata in materiale termoplastico attraverso le tecnologie di manifattura additiva. Il prototipo è poi stato usato nella produzione a cera persa con oro a 18 carati.
TECNOLOGIA La tecnica della Cera Persa consiste nel creare un prototipo in cera o in termoplastica, usando la manifattura additiva, e poi un calco in gesso. Questa viene poi scaldata, dissolta e colata mentre all'interno del calco si introduce il metallo fuso.

CONCEPT
A pendant based on the natural geometry of a shell.

DESIGN
"Morphogenesis" or digital generation of complex geometries.

PROCESS
A plastic prototype is created through additive manufacturing and then used for lost wax casting in 18k Gold.
TECHNOLOGY
Lost Wax Casting consists in creating a prototype in wax or thermoplastic using additive manufacturing technologies and then a mold. The wax or plastic is heated, dissolved and substituted by molten metal.

BROCCOLI

CONCETTO
La riconoscibilissima geometria frattale di un cavolfiore romanesco diventa un oggetto luminoso.

DESIGN
Le geometrie vengono generate e controllate digitalmente in un modello 3D.

PROCESSO
La struttura complessa viene stampata in 3D, mediante stereolitografia, usando una resina trasparente.

TECNOLOGIA
La stereolitografia laser è il primo tipo di stampa 3D inventato, un raggio laser viene usato per "curare" e quindi solidificare dei fotopolimeri (resine) con un raggio laser estremamente preciso.

CONCEPT
The highly recognizable fractal geometry of Romanesco broccoli become a luminous object.

DESIGN
The geometries are generated and controlled digitally in a 3D model.

PROCESS
The complex structure is 3D printed in transparent resin by stereolithography.

TECHNOLOGY
Laser stereolithography (SLA) is the very first 3D printing process invented, it works by precisely curing liquid photopolymers (resins) with a laser light.

DIGITAL METAL LOGOTYPE

CONCETTO
Un logo stampato in 3D geometricamente complesso, che possa essere visualizzato come figura geometrica in 2D e in 3D.

DESIGN
Una geometria ispirata da un nodo triplo e anelli borromeani PROCESSO
Per stampare in 3D in metallo un oggetto con un diametro di 1 o 2 centimetri, elementi come lo spessore delle pareti e la solidità della struttura complessiva devono essere considerati con grande attenzione.

TECNOLOGIA
La tecnologia Digital Metal è un sistema per stampare in 3D usando polveri di metallo che vengono solidificate attraverso uno speciale inchiostro per formare strati o "fette" spessi 45 micron. Il maggior beneficio di questa tecnologia è che non fonde completamente o parzialmente le particelle come accade in tecnologie concorrenti come la sinterizzazione laser selettiva (SLS) e la fusione laser selettiva (SLM).

CONCEPT
A geometrically complex 3D printed logotype that could be visualized both as a 2D and a 3D geometrical figure for Swedish Group Höganäs.

DESIGN
A geometry remindful of trefoil knots and borromean rings suitable for 3D printing in metal.

PROCESS
To 3D print in metal a small object with diameter of 1 or 2 cm, the wall thickness and the overall structure strength, in relation to Digital Metal 3D printing technology, have to be carefully calculated.

TECHNOLOGY
Digital Metal Technology is a direct to metal 3D printing system which creates the object by combining powders to form 45 micron layers or "slices". Its main benefit is that it does not partially or entirely melt the particles as do competing metal 3D printing technologies such as SLS (Selective Laser Sintering) and SLM (Selective Laser Melting).

ARPEGGIO

CONCETTO
Una sciarpa o una cravatta in cui diversi motivi tridimensionali sono connessi in sequenza, come nella tecnica musicale dell'arpeggio.

DESIGN
Attraverso il design di uno schema super-imposto è possibile incrementare l'effetto "magliatura".

PROCESSO
Sviluppata per essere stampata in 3D, in polyamide bianco, attraverso la sinterizzazione laser selettiva, la struttura viene collassata e piegata per ottenere il minimo volume e la massima superficie.

TECHNOLOGY
Selective Laser Sintering di EOS/Materialise
La società belga Materialise è uno dei principali fornitori europei di servizi di stampa 3D. Dispone di diverse stampanti 3D con tecnologie avanzate come la SLS e una versione proprietaria della SLA.

CONCEPT
A scarf or a tie where 3D different geometric motifs are linked in sequence, like an arpeggio musical technique.

DESIGN
A superposing pattern design increases the knitted effect. Two open rings allow weaving of the tie knot.

PROCESS
Designed to be 3D printed in white polyamide material, the structure is collapsed and folded, getting minimum volume to maximum surface.

TECHNOLOGY
Selective Laser Sintering (SLS) by EOS/Materialise
Materialise is one of the leading European providers of 3D printing services. It offers access to many different 3D printing technologies including SLS and its own SLA technology.

3D BRAILLE FLOWERS

CONCETTO
Gli oggetti sono stati creati per "La forma dei profumi", un viaggio multi-sensoriale per persone con disabilità visive organizzato dall'Università di Girona per la 56° Edizione di Girona Flower Time.

DESIGN
Sei violette sono state riprodotte digitalmente in 3D inserendo il codice Braille su ognuno dei sei petali, assemblati per formare una poesia.

PROCESSO
Attraverso la sinterizzazione laser selettiva sono stati realizzati 36 petali, ognuno con forme e testi differenti.
TECHNOLOGY
The object was created by Selective Laser Sintering through 3D Systems, the largest 3D printer producer in the world.

CONCETTO
A project for a multi-sensory journey inspired by “The form of scents” for people with visual disabilities, organized by University of Girona for the 56th Exhibition of Girona Flower Time.

DESIGN
Six lily flowers were digitally modeled in 3D with braille code on each of their six petals, assembled to form a poem.

PROCESS
Laser sintering allowed rapid manufacturing of 36 polyamide petals, all with different texts.

TECHNOLOGY
The object was created by Selective Laser Sintering through 3D Systems, the largest 3D printer producer in the world.

DELTA

CONCETTO
Un premio per le Delta Award, assegnate annualmente ai designer e alle aziende i cui prodotti sono distribuiti sul mercato spagnolo.

DESIGN
All'interno del trofeo, la forma Delta appare e scompare, nascosta dagli effetti visivi, studiati matematicamente.

PROCESSO
I trofei personalizzati (GOLD, SILVER, HONOUR, FOR ALL e PUBLIC) sono stati sinterizzati in polvere di polyamide. Il trofeo GOLD Delta è stato successivamente trattato per la finitura in oro.

TECNOLOGIA
Selective Laser Sintering by EOS: Electronic Optical Systems è considerato il leader globale per stampanti 3D industriali basate sulla tecnologia SLS con plastiche e, soprattutto, metalli.

CONCEPT
A concept for the Delta Awards, awarded to designers and companies worldwide whose products are distributed in the Spanish market.

DESIGN
Inside the trophy, the Delta shape appears and disappears through the visual effect, developed mathematically.

PROCESS
The customized trophies (GOLD, SILVER, HONOUR, FOR ALL and PUBLIC) were manufactured by SLS technology in polyamide powder.

TECHNOLOGY
Selective Laser Sintering (SLS) by EOS: Electronic Optical Systems (EOS) is considered a global leader for industrial 3D printer based on SLS technology with both plastic and, especially, metals.

AFRICA

CONCEPT
Un dono per la stagione delle festività, in particolare la tradizione spagnola e ispanica dei 12 acini d'uva (Las doce uvas de la suerte) da mangiare alla vigilia di capodanno.

DESIGN
La forma finale, emersa durante la modellazione 3D, ricalca il perimetro del continente africano e ha ispirato un approccio solidale: parte degli introiti vengono donati a una ONG per la lotta contro la fame in Africa.

PROCESSO
L'oggetto è stato stampato in 3D in ceramica, il primo materiale compatibile con un utilizzo alimentare. La ceramica viene cotta e poi smaltata con una finitura atossica priva di piombo.

TECNOLOGIA
Nella stampa 3D a getto d'inchiosto (3DP) di ZCorp la polvere di ceramica viene solidificata con precisione, usando un particolare "inchiostro", e poi "sinterizzata" o cotta in un forno.

CONCEPT
A gift for the holiday season, a receptacle for twelve grapes of the Spanish New Year’s Eve tradition, made in glazed ceramics or silver.

DESIGN
Working the 3D shape, the perimeter of the African continent formed, which led envision the item with a solidarity approach, earmarking part of the earnings to an NGO for the fight against hunger in Africa.

PROCESS
Ceramics is the first 3D printed food safe material. The object is produced with fine ceramic powder, which is fired and glazed with a lead-free, non-toxic finish.

TECHNOLOGY
The 3D Inkject printing process (3DP) by ZCorp: the ceramic powder is bound together with a special "ink" during the printing process and then sintered in a kiln.

CASTLE KEYS

CONCETTO
Un nuovo gioco per bambini. Un progetto realizzato in occasione della 11° edizione della "haunted night", una caccia al tesoro organizzata dal Museu d'd’Història de la Joguina (il Museo della Storia del Giocattolo) a Sant Feliu de Guixols (Girona).

DESIGN
Quattro diversi tipi di chiavi, ognuna con denti e colori diversi e quattro controstampi per verificare ogni chiave.
PROCESSO
Un vero progetto "fai da te". Circa 50 chiavi stampate in 3D usando una due stampanti 3D Prusa i3 e una stampante 3D UP. Il processo creativo e la produzione hanno richiesto una settimana.

TECNOLOGIA
La Fabbricazione a Filamento Fuso (FFF), nota anche come FDM (Fused Deposizione Modeling), è la più comune tecnologia attualmente utilizzata nelle stampanti 3D consumer. Funziona fondendo un filamento in termoplastica attraverso un estrusore e una testina di stampa. Gli oggetti vengono creati attraverso la deposizione di strati spessi tra i 100 e i 300 micron (da 0,1 a 0,3 mm) di plastica fusa (principalmente ABS o PLA).

CONCEPT
A new game for children. A project for the 11th edition of the “haunted night”, a treasure hunt organized by Museu d’Història de la Joguina (Toy History Museum) in Sant Feliu de Guixols (Girona).

DESIGN
Four robust keys with different teeth and colors, and four countermoulds to verify correctly each key type.

PROCESS
An in-house production, a real DIY project, printing around 50 keys with 2 Prusa i3 3D printers and an UP 3D printer. Creation and production were carried out in one week.

TECHNOLOGY
Fused Filament Fabrication (FFF), also known as Fused Deposition Modeling (FDM), it is the most common technology used in consumer 3D printers. It works by melting a thermoplastic filament through an extruder and a hot end and depositing layers 100 to 300 micron thick layers of plastic (mainly ABS or PLA).

OH TANNENBAUM

CONCETTO
Una reinterpretazione dell'albero di Natale per la mostra "Oh Tannembaum" presso l'Istituto Goethe di Barcellona.
DESIGN
Un calligramma della melodia "Oh Tannembaum" prende la forma di un albero di Natale, traducendo un poema visivo in un oggetto tangibile.

PROCESSO
L'oggetto viene stampato come un unico pezzo, non è necessario alcun assemblaggio.

TECNOLOGIA
La Sinterizzazione Laser Selettiva è il più avanzato tra i processi di manifattura additiva. Durante il ciclo produttivo viene utilizzato un laser per "sinterizzare", cioè unificare, particelle di polvere plastica, strato dopo strato per formare il prodotto finale.

CONCEPT
A reinterpretation of the beloved Christmas tree for the “OH TANNENBAUM!” exhibition at Goethe-Institut in Barcelona.

DESIGN
A calligram from the “Oh Tannenbaum” melody takes the shape of a Christmas tree and is converted from a visual poem into a tangible 3D object.

PROCESS
The object is printed as is. No assembly needed.

TECHNOLOGY
Selective Laser Sintering is the most advanced additive manufacturing process. During the production cycle a laser beam is used to sinter together particles of plastic or metal powder, uniting them layer after layer to form the finished product.

HARVEY FLOWER PRIZE

CONCETTO
Un nuovo design in titanio per il Premio Harvey Flower assegnato dal Titanium Information Group, a Londra.

DESIGN
Questo design, ispirato dalla natura, mostra le splendide forme di una conchiglia legate alle sue proporzioni armoniose e al suo sistema interno di crescita.

PROCESSO
L'oggetto è stato sviluppato per la tecnologia Electron Beam Melting (EBM) di Arcam, usando una polvere di titanio (Ti6AI4V).

TECNOLOGIA
La Fusione a Fascio di Elettroni (EBM) è utilizzata per stampare in 3D i metalli ed è ideale per il titanio. Simile al Selective Laser Melting (Fusione Laser Selettiva), usa un fascio di elettroni al posto del laser come fonte d'energia.

CONCEPT
New titanium trophy design for the Harvey Flower Prize assigned by Titanium Information Group, in London.

DESIGN
The proposal inspired by nature shows the beautiful forms of a shell, due to its harmonic proportion and system of internal growth, with its diversity of points of view. The shell grows from a flat base in a visual stability game.

PROCESS
The proposal was designed Arcam Electron Beam Melting (EBM) technology with titanium powder (Ti6Al4V).

TECHNOLOGY
Electron Beam Melting (EBM) technology (by Arcam) is a technique of 3D printing direct to metal, ideally titanium. It is similar to Selective Laser Melting except that is uses an electron beam as its power source.

LILY SEED

CONCETTO
Questo oggetto luminoso a sospensione è basato sui risultati di una ricerca applicata nelle geometrie naturali ad alta complessità (HICONG). Si tratta di un nuovo oggetto basato sulla biomimetica e sulla frattalità.

DESIGN
Il design è basato sull'osservazione della violetta acquatica gigante dell'Amazzonica, usata per ispirare un oggetto luminoso che aumenti la forza di seduzione della forma.

PROCESSO
Le lampade sono state create, sfruttando i vantaggi offerti dalla sinterizzazione laser selettiva, per mettere in risalto gli effetti luminosi.

TECNOLOGIA
Sinterizzazine Laser Selettiva (SLS) a cura di Moldkar, società che offre servizi di 3D design e prototipazione rapida (in plastica e metallo) in sinterizzazione laser selettiva.

CONCEPT
The Lily Seed suspension luminous object is a result of our applied research on HIgh Complexity Natural Geometries (HICONG), a new object based on biomimicry and fractality.

DESIGN
The object is based on the observation of the giant Amazon water-lily seed. It was used to inspire a luminous object that raises the power of seduction of shape.

PROCESS
The projects were designed to use precision laser sintered geometries to highlight the lighting effect.

TECHNOLOGY
Selective Laser Sintering (SLS), offered Moldkar a company that offers 3D design and rapid prototyping services by selective laser sintering.

KOINOBORI NECKLACE

CONCETTO
Un gioiello ispirato a un'antica tradizione giapponese in cui una banderuola a forma di carpa viene lanciata in aria durante il giorno dei bambini (Kodomo no Hi).

DESIGN
Crescere un oggetto per testare la nuova e particolarissima tecnologia di Lithoz per stampare in 3D creazioni in ceramica estremamente definite.

TECHNOLOGY
La tecnologia unica di Lithoz si basa sulla cura selettiva di una resina fotosensibile contenente particelle in ceramica disperse in maniera omogenea. L'elemento centrale del processo è un sistema di imaging, sviluppato specificamente per abilitati il trasferimento delle informazioni sugli strati attraverso la tecnologia LED. Questa tecnologia innovativa, insieme a particolari ottiche di proiezione, permette la produzione di strutture di piccolissime dimensioni e dettagli finissimi. La nuova procedura rende anche più veloce ed economica la generazione sia di singoli componenti che di piccole serie, le cui proprietà materiali sono pari a quelle di componenti di serie realizzati attraverso i sistemi di manifattura convenzionali.

CONCEPT
A jewel from a japanese tradition in which carp-shaped wind socks flow in the air during Children's day (Kodomo no Hi).

DESIGN
Growing an object to test Austrian based Lithoz's new and unique ceramic based technology, that enable 3D printing extremely defined ceramics creations.

TECHNOLOGY
Lithoz exclusive Lithography-based Ceramic Manufacturing is based on the selective curing of a photosensitive resin which contains homogeneously dispersed ceramic particles. The centerpiece of the process is a specifically designed imaging system which enables the transfer of the layer information by means of the latest LED-technology. This innovative imaging technique, along with special projection optics, even allows the production of small structures and very fine details. The new procedure makes the fast and economical generation of both single parts and small scale series possible, with material properties being equal to serial parts from conventional manufacturing processes.

DAHLIA COLLECTION

CONCETTO
La bellezza ornamentale dei petali della Dahlia l'ha resa uno dei fiori più apprezzati fin dai tempi degli Aztechi. Ispirati dai suoi petali, Growthobjects hanno generato una propria variazione morfologica.

DESIGN
La Collezione Dahlia esige attenzione attraverso la propria complessità e versatilità.
Per creare il design, dall'aspetto allo stesso tempo complesso e naturale, Growthobjects hanno mescolato concetti matematici e biomimetici con le più avanzate tecnologie produttive in un singolo design.

TECNOLOGIA
Stillnest è una società tedesca nata per mettere a disposizione dei designer di gioielli una piattaforma creativa per realizzare le idee globalmente e produrle localmente, mediante le più avanzate tecnologie di stampa 3D, come la sinterizzazione laser selettiva (SLS).

CONCEPT
The ornamental beauty of a Dahlia‘s petals has made it one of the most appreciated flowers in history since the Aztecs. Inspired by its petals, Growthobjects have generated their own morphological variations.

DESIGN
The Dahlia Collection commands attention through its complexity and its versatility.
To create their highly complex but naturally looking designs Growthobjects merge mathematics as well as biomimetic and most advanced technologies into one unique design.

TECNOLOGIA
Stillnest is a German company born to give designers access to a shared platform to give form to their ideas globally and produce them locally, through the most advanced 3D printing technologies, such as selective laser sintering (SLS).